Pagine

sabato 18 dicembre 2010

Vintage 2009

Nonostante molti invochino il "diritto all'oblio", una delle proprietà della rete è la rapidità con cui le cose svaniscono dall'orizzonte degli eventi. Tutto scorre, è sempre stato così, ma l'impeto del fiume della rete è tale che il povero Eraclito avrebbe dovuto formulare il suo celebre detto in questi termini: "nessuno può essere travolto più di due volte dalle acque di un fiume", il che, peraltro, avrebbe fatto svanire l'importanza della frase, perché una volta travolti da qualcosa rimane poco altro da fare per una seconda volta.
Nella rete si trova di tutto, si trova il passato e si intravede il futuro, a cercar bene si trova anche la data della propria morte, tutto è disponibile ma l'attenzione è rivolta solo al presente. Solo il presente ha su di sé le luci della ribalta.
Oggi voglio dedicare questo presente ad un passato di breve corso, ai post che ho scritto nel 2009; all'inizio, quando non sapevo cosa farci di questo blog, e alla fine quando avevo deciso di non scrivere più nulla, poi naturalmente mi sono tradito!

Gennaio 2009
Maggio romano
Che brutto tempo che fa
Lettere corrisposte
Indebite pressioni
Lettere non corrisposte
Analfabetismo emotivo
Voci lontane
Altri antidoti
Perdono e memoria
Beata ingenuità
Memoria salvifica
Complimenti in rima

Febbraio 2009
Quiz a premi dal futuro
Basta bontà
Se tutti facessimo un po' di silenzio
La colomba e il rospo
Sciacallaggio d'urgenza e scontro istituzionale
Relazioni pericolose!
Post-moderno italiano
Onestà nipponica
Ricetta rapida
Effetto senza causa
Origine degli angeli
Un (in)certo individuo

Marzo 2009
Conti della serva ingenua
I tempi delle crisi
Stanza d'albergo
Impariamo a dire sì
Diritto di voto
Appello fuorviante
Questioni di scala
Parcheggio perfetto, forse
Vero all'alba
Fosse ardeatine
Par(s) condicio
Razionalità dell'homo oeconomicus
La bellezza salverà il mondo?

Aprile 2009
Pesce d'aprile
Governo degli uomini o governo delle leggi?
Bolle d'aria e terra che trema
Gare di solidarietà
Per Vauro
Individuo a venire e società possibile
L'ultima libertà
Problemi di cubatura
Bella ciao
Tutto a posto, la crisi è finita!

Maggio 2009
Guarda bene...
Il re sobrio e l’etica del boudoir
E' tempo di bilanci
Il mio papi è più ricco del tuo!
Perdóno per Paletta!
Il regno di Cupido e di Dioniso
La forza mite
Sacro e profano
Quanti regni ci ignorano!
Nuove tecnologie, vecchia maleducazione
Pubblico e privato

Giugno 2009
Presbiopia del passato e miopia del presente
Il mezzo secolo brevissimo in Italia
La luna c'è ancora
Quel ragazzo è sempre lì
Increspature nel nulla ovvero il buon caffè
Chi troppo vuole...
Il gioco della lippa
I benefici della crisi
La questione morale
Al sire vincitor
Il viaggio definitivo
Le parole sono pietre
Dialettica della scienza
I drammi facili facili

Luglio 2009
Tregua o resa?
Ultime dall'ex mattatoio
Oggi inizia il G7
Solo una passeggiata
Il G7 (sette) è finito
Il primato del futuro!
Il liberismo riformato
Torno subito, se mi va.
Le ragioni del silenzio
I nuovi emigranti
...ma di tutte più grande è la carità!
Nèmesis
poi esce di scena, con passo lieve

Agosto 2009
Fieri di essere italiani?
Il tempo a volte si ferma
...e cammina cammina
La rete e la catena
La banalità del male
Bona vacanza
Italiani brava gente
Settimane estive
la domenica

Settembre 2009
Zitti tutti
L'ottavo vizio
Ammortizzatori
Destra e sinistra
Ground zero
Il complotto
La turpe voglia
Il citaredo
Non gridate più
Sinistra moderata
Sono un farabutto
Ci sono morti e morti
La musica di Dio
Trova le differenze
La genesi

Ottobre 2009
Consigli di lettura
Complotti nelle fattorie
Funeste previsioni
Pensierino forte
Attenuanti e aggravanti
Letteratura alternativa
Un democratico in allarme
Memoria e progetto
Stravaganze
Strani tempi
Le radici europee!?
Della complessità e di altre sciocchezze

Novembre 2009
Il lungo riposo
coi ginocchi piagati
Proposta per la parete perfetta
Delirio di numeri e vite a scadenza
Vent'anni dopo
Straziante meravigliosa bellezza
La lampadina fulminata
Il governo non sta studiando
Esperti di umanità?
What a wonderful world!
Le radici storiche
Le statistiche dei polli
La misura viene da sola
Appelli al vento
Interrogazioni e domande
L'undicesima domanda
Un anello mancante al CNR

Dicembre 2009
Il di cui del barista
La ciabatta intelligente
Te piace o' presepe?
Delle cose inutili
Indovinello triste
Il clima
Dodici mesi

1 commento:

  1. Non dubitare: lo stesso "oblio veloce" c'è sul web perché esiste nella vita reale. Pensa a quei rapporti interpersonali che nascono e muoiono in modo veloce e banale, te ne renderai conto.
    Ok, lo so, il mio pensiero non è molto pertinente con lo spirito del post, ma questo è ciò che mi è venuto in mente.

    Giancarlo

    RispondiElimina

Adoro lo scambio di opinioni e i commenti mi fanno molto piacere ma se stai scrivendo qualcosa che riterrò offensivo o di cattivo gusto allora il commento non avrà risposta e sarà cancellato.
Per evitare spam la moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...