Pagine

martedì 21 dicembre 2010

L'antifascismo oggi!

Le luci nella stanza del Duce a Palazzo Venezia erano sempre accese, anche di notte, perché di lui si dicesse che non dorme mai ed è sempre al lavoro!

Il bell'addormentato nel palazzo.

6 commenti:

  1. Non sarà mica il riposo del guerriero dopo una folle notte?
    .....Chissà!

    RispondiElimina
  2. Che, poi, definirlo bello... è peggio d'una bestemmia!

    Giancarlo

    RispondiElimina
  3. Estrapolarlo dal contesto e rimetterlo nel posto che gli compete legittimamente: un lettino a castello, un materassino sgonfio, un cuscino sfatto, un orinatoio collettivo e un rubinetto gocciolante la notte. Dormirebbe da dio!

    RispondiElimina
  4. Giancarlo, hai ragione ma l'omaggio a Perrault ci stava bene. Colgo l'occasione per scusarmi dell'esposizione di materiale porno nel mio blog.

    RispondiElimina

Adoro lo scambio di opinioni e i commenti mi fanno molto piacere ma se stai scrivendo qualcosa che riterrò offensivo o di cattivo gusto allora il commento non avrà risposta e sarà cancellato.
Per evitare spam la moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...