Pagine

martedì 13 ottobre 2009

Pensierino forte

Pensierino forte e monolitico per il nuovo millennio: l’Europa moderna non può essere concepita senza il Cristianesimo (leggere qui per 'credere' e qui per capire!).

Se, da dis-graziati lontani dalla luce della fede o della 'vera' ragione, non pensiamo allo spirito del Cristianesimo ma alla sua manifestazione storica restiamo enormemente sorpresi che ci vogliano due papi e torme di pensatori a perorare una causa che la storiografia ufficiale riconosce vera da quattrocento anni senza tema di smentita!
In effetti l’Europa moderna e laica non può proprio essere concepita senza considerarla una conseguenza delle guerre di religione che dilaniarono l'Europa per decenni e che videro opporsi cattolici e protestanti (se non vado errato erano tutti cristiani!). Senza quegli eventi l’etsi deus non daretur non avrebbe avuto alcun terreno culturale su cui essere formulato!

C’è solo un problema di natura logica quando si parla delle cosiddette radici cristiane dell'Europa moderna e dei diritti umani. Dire che una cosa consegue un'altra è cosa ben diversa dal dire che una cosa ne implica un'altra, di solito i filosofi conoscono bene questa distinzione!
Quando si dice che qualcosa sta a fondamento di una teoria, di una cultura, di una società o di qualsiasi altra cosa, solitamente ci troviamo nel secondo caso: una cosa ne implica un'altra. Allora non è opportuno che l'implicato dal fondamento sia l’espressione di una negazione del fondamento stesso. In tal caso il fondamento ha qualche problema.

Ma bando alle ciance, ultimamente le aporie non sono così decisive per gli esponenti del pensiero forte!

Nessun commento:

Posta un commento

Adoro lo scambio di opinioni e i commenti mi fanno molto piacere ma se stai scrivendo qualcosa che riterrò offensivo o di cattivo gusto allora il commento non avrà risposta e sarà cancellato.
Per evitare spam la moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...