Pagine

venerdì 5 giugno 2009

Quel ragazzo è sempre lì

20 anni fa questo ragazzo fermò da solo una colonna di carriarmati. Era il 5 giugno del 1989, Piazza Tienanmen a Pechino fu il teatro di una sommossa popolare che chiedeva libertà e democrazia. La rivolta fu soffocata nel sangue, ci furono migliaia di morti.
Da allora in Cina è attiva una campagna per cancellare la memoria di quei giorni.

Le nuove generazioni di Pechino, e forse anche in occidente, non sanno nulla di questo 'rivoltoso sconosciuto' ma lui è ancora lì davanti a quei carriarmati. Forse quel ragazzo di 20 fa è ancora vivo, forse no.

Una cosa è certa, il suo gesto è vivo, decisamente vivo. Più vivo di noi che abbiamo l'assoluta certezza di essere vivi.

Nessun commento:

Posta un commento

Adoro lo scambio di opinioni e i commenti mi fanno molto piacere ma se stai scrivendo qualcosa che riterrò offensivo o di cattivo gusto allora il commento non avrà risposta e sarà cancellato.
Per evitare spam la moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...