Pagine

lunedì 6 luglio 2009

Ultime dall'ex mattatoio

Al Gran Consiglio Divino Interstellare.
Redigo il consueto rapporto settimanale per aggiornare sulla situazione.
Il latitante Godot è stato finalmente preso, purtroppo non è stato possibile catturarlo vivo. Il fuggitivo è rimasto vittima in un conflitto a fuoco durante una rapina. Va riconosciuto che il ricercato era del tutto estraneo all'episodio criminale, inoltre da un diario che si ritiene autografo trovato tra i resti della vittima appare ragionevole che il soggetto fosse completamente innocente dalle accuse ascrittegli. Dagli appunti riportati nel diario è emerso che la sua latitanza fosse dovuta alla perdita di memoria. Ha vagato per decenni nei boschi senza trovare la strada del ritorno. Per evitare disordini è consigliabile continuare a sostenere che si trattasse di un pericoloso contrabbandiere.
Il capitano Ulisse e il marinaio Sindbad hanno presentato una proposta di legge per evitare di raccontare menzogne. I due propongono di rendere mutevole la realtà alla bisogna, la proposta ha raccolto le adesioni di moltissima gente. Data la rispettabilità dei proponenti la mozione è stata presentata al Consiglio delle Terre Emerse e delle Distese Oceaniche ed è subito apparsa facilmente applicabile. Studiando il caso il Decano ha manifestato tutto il suo stupore per non averci pensato prima, si sarebbero evitate inutili spese giudiziarie e incresciose ricerche per discriminare le versioni dei fatti.
Il processo di rieducazione di Pantagruele si è concluso con risultati decisamente soddisfacenti. Attualmente è amministratore delegato di una grossa multinazionale nel campo alimentare e, a parte qualche sconcezza che gli concediamo, il suo contegno appare sostanzialmente accettabile.
Don Chisciotte è rinsavito, adesso è consigliere diplomatico per la Mancia con delega all'energia eolica. Di tanto in tanto assume un atteggiamento pensoso di fronte alle pale eoliche, le fissa per ore ma poi basta poco per riportare la sua attenzione alle cose concrete.
La ditta di Mefistofele è stata prossima al fallimento per via di un investimento avventato. Il povero diavolo aveva commissionato a Faust l'acquisto di una grossa partita di anime legate a titoli azionari che nel giro di un paio di giorni hanno perso il loro valore. Il Consiglio è dovuto intervenire con fondi sociali per recuperare le perdite ed evitare ripercussioni nelle dinamiche di ripresa del mercato delle anime. Al momento non si può escludere che Faust fosse a conoscenza del prossimo collasso dei prezzi, si profila un'inchiesta per bancarotta fraudolenta.
Sembra che Acab abbia portato a termine la sua impresa, si è messo in società con un tale Amleto per commerciare carne di balena in scatola. La vicenda appare comunque oscura, non si spengono le voci di frode alimentare dopo una messa in scena del socio di Acab in cui il protagonista versava limone nelle orecchie delle alici anziché condire la carne di balena, come da copione. Si rende urgente un'ispezione e si segnala un discreto talento del giovane Amleto per il teatro, il ragazzo potrebbe avere un futuro nel settore. Sarebbe utile dare avvio al televoto intergalattico per deciderne la sorte.
La lotteria di Peer Gynt va a gonfie vele, l'iniziativa ha raccolto consensi oltre ogni aspettativa. L'idea di nascondere il premio in una cipolla da spellare ha entusiasmato le moltitudini annoiate. Adesso sono tutti felici di versare qualche lacrima pur di tentare la fortuna.
Il Consiglio ha rinnovato il contratto a Parsifal per continuare a cercare il Graal, tuttavia l'eccessiva timidezza del ragazzo ha convinto gli anziani a disseminare il suo cammino di indizi per farglielo trovare prima che la sua depressione diventi ingestibile.
Questi i fatti di cronaca mondana ma la notizia di gran lunga più importante è che il dolore è stato finalmente sconfitto tra le folle, le sole manifestazioni residue sono attacchi d'ansia e sindromi di panico, roba passeggera, niente che non si possa curare con un buon farmaco e una sana dormita senza sogni.
Se posso permettermi un suggerimento, sembra opportuno dare seguito a ogni misura per rendere stabile e duraturo il distanziamento tra gli umani che ha reso possibile questo straordinario risultato. Il vostro predecessore aveva pensato di farli crescere e moltiplicare, la proposta appare applicabile anche in questo frangente. Ad ogni modo occorre evitare ogni rischio di un ritorno alla situazione precedente, purtroppo non mancano pericolosi malviventi che sostengono addirittura che lo sbalorditivo successo che è stato ottenuto sia un'abdicazione dall'umanità.
Restando in fiduciosa attesa di nessun riscontro saluto le Vostre Divinità con il dovuto ossequio.

Nessun commento:

Posta un commento

Adoro lo scambio di opinioni e i commenti mi fanno molto piacere ma se stai scrivendo qualcosa che riterrò offensivo o di cattivo gusto allora il commento non avrà risposta e sarà cancellato.
Per evitare spam la moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...