Pagine

mercoledì 15 giugno 2011

Innovazioni

Tempo fa scrissi questa lettera al ministro Brunetta, non mi ha mai risposto, nonostante all'epoca andasse in giro a dire compiaciuto di aver aperto un canale di comunicazione in rete e di rispondere a chiunque gli ponesse qualsiasi tipo di domanda sul suo profilo facebook, la mia lettera fu inviata direttamente all'indirizzo del ministero della Funzione Pubblica. Questo per inquadrare la faccenda in termini di buona educazione e se qualcuno pensasse che gli impegni abbiano impedito di fornire una risposta, beh, allora date un'occhiata a quest'altra lettera con risposta, non credo che in questo secondo caso si possa parlare di persona libera da impegni, né per il destinatario né per chi ha risposto.

Dopo quanto ho visto in questo video e letto in questo articolo, capisco i motivi della mancata risposta alla mia lettera, oltre, naturalmente, ad altre cose ben più importanti. Forse, come dice Leoluca Orlando, il ministro "non è all'altezza"!

3 commenti:

  1. Ho letto le due lettere e la risposta. Esempio emblematico della loro ignavia vigliacca.

    Adesso che si sentono franare il terreno sono ancora più bassi. Ignobili.

    RispondiElimina
  2. Alberto, l'accusa di ignavia ha nome e cognome per quanto mi riguarda. La lettera del primo link era indirizzata a Brunetta e non ha avuto risposta, la lettera del secondo link era indirizzata al Presidente della Repubblica Napolitano ed ha avuto una risposta. Da queste cose si vede la statura delle persone!

    RispondiElimina

Adoro lo scambio di opinioni e i commenti mi fanno molto piacere ma se stai scrivendo qualcosa che riterrò offensivo o di cattivo gusto allora il commento non avrà risposta e sarà cancellato.
Per evitare spam la moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...