Pagine

giovedì 1 dicembre 2011

Lacerazioni

Io non posso dirmi un estimatore del Partito Democratico ma certo non mi sfugge che di fronte alle riforme proposte dal governo Monti c'è un partito che si lacera sull'innalzamento dei 40 anni di contributi per le pensioni (e 40 anni di lavoro sono tanti) e un partito che si oppone all'ICI e alla patrimoniale.

A proposito, per quanti hanno cominciato a lavorare seriamente intorno ai 35/40 anni - versando i contributi intendo - si sta pensando di attivare un servizio casa di cura annesso ad ogni posto di lavoro o direttamente una sezione pompe funebri?

2 commenti:

  1. staremo a vedere, oggi si parlava di salario minimo garantito per tutti... vedremo

    RispondiElimina
  2. Il salario minimo garantito in qualche modo smorza un circolo vizioso che non è difficile vedere. Basta considerare alcuni parametri macroscopici per capire che il sistema occupazionale-pensionistico collasserà.
    Si vive più a lungo e si lavora più a lungo, questo riduce il turnover occupazionale. Intanto la precarietà fa aumentare l'età media di ingresso al lavoro. Risultato i figli imploreranno che i padri muoiano per entrare nel mondo del lavoro. Ma, provvidenziale, la crescita economica risolverà il dilemma.
    Ergo crescete e moltiplicatevi! oppure considerare seriamente la soluzione finale offerta dal grande marziano nel suo post.

    RispondiElimina

Adoro lo scambio di opinioni e i commenti mi fanno molto piacere ma se stai scrivendo qualcosa che riterrò offensivo o di cattivo gusto allora il commento non avrà risposta e sarà cancellato.
Per evitare spam la moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...