Pagine

giovedì 21 novembre 2013

Una vita nascosta

Morire - questo a un gatto non si fa,
scrisse la poetessa.
No, a un gatto non si fa,
e poi morire non è così importante
per chi gioca con nove vite
inseguendo palline di carta.
Una è nascosta sotto la credenza.
Cosa non si trova in una casa
quando si spostano i mobili?
- Se solo l'avessi trovata prima -
penso, sorridendo appena un po'.


4 commenti:

  1. "Qualcosa qui non accade
    come dovrebbe
    [...]
    In ogni armadio si è guardato.
    Sui ripiani si è corso.
    Sotto il tappetto si è controllato.
    Si è perfino infranto il divieto
    di sparpagliare le carte.
    Che altro si può fare.
    Aspettare e dormire.
    [...]
    E all'inizio niente salti né squittii"

    Ciao Antonio, sono convinta che questo a un gatto non si fa
    Buona giornata
    Nou

    RispondiElimina
  2. Cara Nou, ho usato quel verso della poesia di Szymborska in maniera del tutto personale e rovesciata rispetto all'originale. Qui a ritrovarsi in un appartamento vuoto non è il gatto. Che la grande poetessa non me ne voglia ma volevo salutare una gattina che ha lasciato in giro per casa le vite con cui giocava continuamente. Un saluto e buona giornata a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace tantissimo. Se ora ho ben capito, mi dispiace tantissimo.
      Un abbraccio grande
      Nou

      Elimina
    2. Eppure avrei dovuto capire, ma ero lontana, lontana.

      Elimina

Adoro lo scambio di opinioni e i commenti mi fanno molto piacere ma se stai scrivendo qualcosa che riterrò offensivo o di cattivo gusto allora il commento non avrà risposta e sarà cancellato.
Per evitare spam la moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...