Pagine

martedì 5 giugno 2012

Lettere dall'oltrescienza


La storia della scienza spesso ha avuto enorme stimolo da lettere inviate ai giornali, lettere brevissime eppure fondamentali. Ricordo per esempio che l’articolo di Watson e Crick sulla doppia elica del DNA pubblicato da Nature nel 1953 era di una paginetta appena. Si trattava di una lettera. Quella lettera ha dato origine ad una immensa mole di informazioni e conoscenza.

Spostandosi dalla biochimica alla climatologia, sebbene la rivista sia indubbiamente meno prestigiosa di Nature, la brevità della lettera pubblicata da Libero sui cambiamenti climatici in Italia non va a discapito della ricchezza di argomentazioni, della dovizia di dettagli analitici, della puntuale esposizione di ipotesi e confutazioni della teoria presentata. Un gioiello del pensiero, sono sicuro che questa lettera darà origine ad una immensa mole di risate e scherno!

Grazie a Marina per la segnalazione di questa perla.

6 commenti:

  1. Cosa non si studiano quelli di "Libero"...

    RispondiElimina
  2. Una cosa hanno in comune la letter di Watson e Crick e questa lettera: nessuna delle due e´stat peer-reviewed....

    RispondiElimina
  3. Tu hai ragione Simone ma sarai d'accordo con me che le differenze tra le due lettere sono maggiori delle cose che hanno in comune ;-)

    RispondiElimina
  4. Ovvio anche se la lettera e´molto piu' divertente.

    RispondiElimina
  5. Verissimo, la lettera è decisamente più divertente e sicuramente l'autore avrà il merito di non aver copiato il lavoro da nessuno, come invece hanno fatto i due "padri" del DNA con la madre, Rosalind Franklin.

    RispondiElimina

Adoro lo scambio di opinioni e i commenti mi fanno molto piacere ma se stai scrivendo qualcosa che riterrò offensivo o di cattivo gusto allora il commento non avrà risposta e sarà cancellato.
Per evitare spam la moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...