Pagine

venerdì 13 aprile 2012

Sfregio a Roma

Dopo la manifestazione a Roma dei cosiddetti "esodati" (ancora nessun divieto allo stupro della lingua) si segnala il pacato commento del sindaco Gianni Alemanno che ancora una volta si distingue per la profonda e lungimirante analisi delle dinamiche sociali: "Rispetto il diritto a manifestare, ma si poteva fare una iniziativa statica, in una piazza adeguata e con un numero di persone di giusta valutazione, invece è stata fatta una cosa a sfregio di Roma. I romani hanno subito un altro blocco del traffico che si poteva evitare". "Le manifestazione e i cortei di venerdì non si devono fare", ha insistito Alemanno sottolineando poi "un difetto di comunicazione, perché era stata prevista dagli organizzatori la presenza di 5000 persone e invece ce ne risultano 25000: c'è stata una sottovalutazione da parte della questura e una pretesa da parte degli organizzatori di svolgere il corteo di venerdì, quando si poteva farlo domani".

Raccomandazioni per le manifestazioni future. Se volete segnalare un disagio basterà mandare una mail al sindaco Gianni Alemanno. Se proprio volete manifestare in piazza fatelo nei giorni festivi, quando non si corre il rischio di rompere i coglioni a quanti contribuiscono alla crescita del pil del paese con il loro lavoro. Inoltre, le manifestazioni, ancorché organizzate in giorni festivi, siano "statiche" ovvero si svolgano in luoghi che non intralcino il traffico dei turisti che tanto contribuiscono al pil del paese. Gli spostamenti dei manifestanti dalle proprie abitazioni al luogo convenuto per la "manifestazione statica" avverranno in ordine, possibilmente i manifestanti si metteranno in fila per due, facendo attenzione a non intralciare il traffico che con i consumi di carburante tanto contribuisce al pil di questo paese. Infine, siccome il sindaco Alemanno ha mostrato più volte di avere difficoltà con la lettura dei numeri - memorabile la sua straordinaria capacità di leggere le carte pluviometriche - si raccomanda di mandare in anticipo maestro elementare in Campidoglio per spiegare i comunicati con numeri e soprattutto il concetto di incertezza dei fenomeni complessi. Al fianco del maestro elementare si consiglia la presenza di psicoanalista di provata esperienza professionale per affrontare il trauma della scoperta di concetti nuovi che possono procurare nel sindaco indesiderati disturbi del comportamento.

Uno sfregio a Roma! Il sindaco Alemanno parla di sfregio a Roma! Che si tratti di velata autoanalisi?

7 commenti:

  1. alemagno tollera solo la marcia su roma, in camicia nera ovviamente, tutto il resto disturba lui e i suoi parenti magnoni: è l'essere più assurdo e protetto che abbia mai conosciuto!
    è uno sfregio per roma, lui e le sue pacchianate da provinciale ex picchiatore fascista (infatti non si rende conto di cosa sia roma, e impazzisce solo per quei culi di marmo allo stadio di mussolini ;)

    RispondiElimina
  2. speriamo che quanto prima si esodi Alemanno senza aspettare che riesca a capire come é diventato sindaco

    RispondiElimina
  3. Sfregio a Roma?... I romani hanno subito un altro blocco del traffico che si poteva evitare....ma lui il blocco ce l'ha al cervello!!!

    RispondiElimina
  4. Da quando è diventato sindaco aledanno ha commesso più errori lui di qualsiasi altro sindaco precedente e non che siano stati molto bravi, ma lui è riuscito a superarli tutti.
    E' un fascista e tanto basta.

    RispondiElimina
  5. Quando faceva lui le "sfilate" per strada a Roma, Alemanno certo non si poneva questi problemi!

    RispondiElimina
  6. se è per questo non s'è posto problemi manco quando bloccò il centro pe magnà a piazza navona rigatoni e pajata insieme a bossi...

    RispondiElimina
  7. Questi personaggi sono macchiette tragiche, è incredibile pensare che si possa dare una città ad un tipo simile. Blindsight, mi hai fatto tornare in mente quelle scene stomachevoli quando lui e la polverini imboccavano quell'altra caricatura...

    RispondiElimina

Adoro lo scambio di opinioni e i commenti mi fanno molto piacere ma se stai scrivendo qualcosa che riterrò offensivo o di cattivo gusto allora il commento non avrà risposta e sarà cancellato.
Per evitare spam la moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...