domenica 15 dicembre 2013

Ritmi e logaritmi

E' spietatamente incongruo festeggiare il proprio compleanno con cadenza annuale. Un'incongruità che tuttavia porta un qualche sollievo, fosse anche al prezzo d'una pietà d'accatto. La cadenza annuale delle ricorrenze è espressione, forse invocazione, di una rassicurante linearità per gli eventi che ci ac-cadono (addosso).
Che senso ha contare i giri di un girotondo a giro finito se ad ogni giro il fiato si fa sempre più corto? Che il conteggio segua i ritmi del fiato allora e diventi sempre più frequente. La probabilità di compiere vent'anni è forse uguale a quella di compierne quarantacinque o ottanta? Se non è uguale, e non è uguale, che il ritmo delle ricorrenze sia logaritmico e via via che il tempo passa l'intervallo tra le ricorrenze diventi sempre più breve. Mio nonno, alla veneranda età di ottantacinque anni, ha chiaro questo concetto quando dice che per lui oggi dura tre giorni, domani durerà sei giorni e dopodomani durerà dodici giorni. Se proprio dobbiamo continuare ad ingannarci che questa implacabile progressione geometrica dei ritmi del fiato sia annullata dalla menzogna dei logaritmi anziché dall'insulso uso della regolarità lineare. Se tocca farlo questo girotondo si tenga conto che il compimento del primo giro non ha la stessa probabilità di essere compiuto del decimo, perché al nono giro se non prima il fiato si fa corto e ben prima del compimento del decimo giro tocca fermarsi, per prendere fiato nel migliore dei casi.
Gli auguri per il prossimo compleanno fatemeli tra un mesetto.


9 commenti:

  1. Il tempo è poliedrico, in ogni senso. Buona domenica.

    RispondiElimina
  2. Uno dei più decisivi passi avanti che ognuno di noi dovrebbe riuscire a fare nella sua vita - assai più importante di qualsiasi rivoluzione "esterna" - sarebbe il liberarsi da orologi, sveglie (soprattutto quelle) e calendari.
    Sui compleanni, è avvantaggiato chi nasce il 29 febbraio (e magari invece chissà quanto se ne dispiace...) ma meglio ancora sarebbero il 32 luglio o il 77 cinquembre...
    Comunque Auguri. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nicola, per gli auguri e per il divertente commento.

      Elimina
  3. ...
    cerco le qualità che non rendono
    in questa razza umana
    che adora gli orologi
    e non conosce il tempo
    ...
    Svegliami CCCP

    RispondiElimina
  4. Mi è capitato di sentire che c'è gente che non sa esattamente quanti anni ha. L'anagrafe non si è occupata di queste persone alla nascita. Viva ed evviva a persone così, provo un senso di libertà formidabile pensando al loro caso. Tanto cosa importa un anno in più o in meno ai fini del corso della vita, dell'essere in questa vita!
    Non ci capisco nulla di logaritmi, ma se questi imbrogliano il tempo cronologico, non posso che provare simpatia per loro.
    Per il resto se c'era da capire che oggi è il tuo compleanno ti faccio degli auguri pieni di affetto (in realtà è quanto ho capito), se invece ti riferisci agli anniversari che ogni giorno colpiscono milioni di persone...auguri lo stesso...prima o poi il logaritmo contraddistinguerà il nostro giorno, l'ora, l'attimo..la sequenza..la nostra piccola storia.. e non importa in quale frequenza.
    Se non fosse per la pensione, anch'io preferirei non sapere quando sono nata e soprattutto non vorrei essere costretta ad esibire a tutte le autorità la mia carta d'identità. A proposito l'ho appena rinnovata con una foto che mi piace più di tutte le precedenti. Una foto che parla di una donna che accetta di vivere senza risentimento, una donna mite. E' la stessa che mi farò mettere sulla lapide da morta.. quando morirò..se morirò...nel 77 cinquembre..ebbene sì, potrebbe essere, perché no?
    Buona domenica. Noi abbiamo appena concluso l'incontro domenicale con i figli e le loro famiglie. Per alcune ora la casa si riempie di nuove energie, di eventi raccontati di fatterelli, di primi passi della nipotina più piccola e di discorsetti della nipotina più grande. Io, noi. mio marito ed io, viviamo con rinnovato stupore ogni incontro in un'ondata rigenerante. Poi, segue lo stato quiescente dei migliori anni.
    Bacioni
    Nou

    RispondiElimina
  5. "The holiest of all holidays are those Kept by ourselves in silence and apart ; The secret anniversaries of the heart" dice il poeta Longfellow. Io lì mi attesto.
    Tra un mesetto, dici? Se ci saremo ancora me ne ricorderò ;)

    RispondiElimina
  6. Il tempo è il mio chiodo fisso, per questo non porto l'orologio Berica, e le ricorrenze, ogni giorno ne ho una - fosse solo per il sorgere del sole e non è poco -, non sono che un giro di giostra che mi ricordano che sono io il tempo che passa. Non c'è modo né intenzione di ingannarlo cara Nou, né con logaritmi né con altri strumenti matematici, forse solo la memoria può permettersi di giocare con il tempo. Lo insegna Proust, tacendo della memoria degli smemorati che a loro modo giocano con il tempo, lasciandosi giocare. Ieri anche casa mia era colma e tre bambini avevano il futuro nelle mani, era una palla fatta di carta che passava di mano in mano. "The secret anniversaries of the heart", grazie per questa pietra preziosa Cri, quelli li tengo per me e se li lascio intravedere è sicuramente un miraggio filtrato dal poliedro di cui dice Alberto. Saremo maturi un giorno per adottare il calendario di Nicola, nell'attesa teniamoci il vecchio calendario di Gregorio, dove le ricorrenze non sono così bizzarre da rischiare d’essere saltate. Grazie per gli auguri, che ricambio per ogni ricorrenza desiderata, all'uopo.

    RispondiElimina
  7. Risposte
    1. Io invece non digerisco gli imbecilli, ognuno ha le sue intolleranze, è una questione di metabolismo.

      Elimina

Adoro lo scambio di opinioni. Se il consenso mi gratifica, il dissenso mi stimola ma se stai scrivendo un commento che io, a mio giudizio, riterrò offensivo o di cattivo gusto sappi che la spazzatura io non la tollero, il tuo commento non avrà risposta e durerà poco, molto poco!
La moderazione è attiva solo per post di più di 30 giorni, ma solo per evitare fastidiosi spam.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails